Programma generale
 

Incontri sociali: Domenica 24 novembre pranzo sociale.
dettagli altre attività
 

Incontri sociali: Mercoledì 22 marzo assemblea generale
dettagli altre attività
 
Escursionismo

Programma 2019

Escursionismo

3ZkT4GD7CtuAAAAAElFTkSuQmCC

GENNAIO
  
Domenica 27
Gita con le racchette da neve alla malga Schlickeralm
ANNULLATA

Questo itinerario per le racchette da neve di media difficoltà conduce attraverso paesaggi solitari e intatti e costeggia corsi d'acqua ghiacciati e scintillanti. La meta di questo tracciato di 2,7 km è la Schlickeralm che si trova a 1.651 m. Da lì si gode di un magnifico panorama sulle vette del Kalkkögel. Nei pressi della Schlickeralm si trova una cappella.
Punto di partenza: Stazione intermedia della cabinovia Schlick2000.
Arrivo del tour: Malga Schlickeralm
Punto d'arrivo: Stazione intermedia della cabinovia Schlick2000 Catena montuosa Alpi StubaierAlpen
Lunghezza: 5,4 km
Tempo di percorrenza: 2 h 30 min
Informazioni e iscrizioni: Andrea 335272822;



FEBBRAIO

Domenica 24

Ciaspolata / Forcella WaldrasterJöchl

All'imbocco della Stubaital, questa escursione di media difficoltà con le racchette da neve conduce in salita al WaldrasterJöchl. L’incentivo per superare i 300 metri di dislivello consiste nella magnifica vista che si gode
dalla croce di vetta sull'innevato panorama della Stubaital. Punto di partenza: Stazione a monte degli impianti Serlesbahnen, Mieders
Punto d'arrivo: Stazione a monte degli impianti Serlesbahnen, Mieders
Catena montuosa: Alpi StubaierAlpen
Lunghezza: 4 km
Tempo di percorrenza: 2 h 15
Informazioni e iscrizioni: Andrea 335272822;
 


 GIUGNO

Domenica 2

Escursione al Monte Stivo

Il Monte Stivo, alto 2.054 m, divide la Valle del Sarca a nord del Benaco dalla Vallagarina: chi raggiunge la sua vetta in tarda primavera, sarà sorpreso dalle ricchezze botaniche dei suoi prati.
Il punto di partenza della nostra escursione di inizio Giugno è la località Sant’Antonio sopra il passo di Santa Barbara, raggiungibile da Bolognano di Arco oppure dalla Val di Gresta (Ronzo Chienis). Il parcheggio si trova
poco oltre il Bar S. Antonio immerso tra boschi e campi.

Seguiamo il segnavia n. 608 B, che dall’asfalto passa alla strada sterrata fino ai prati di “Le Prese”. Qui, a 1.450 m s.l.m., iniziano i pascoli del Monte Stivo, che ci accompagneranno fino alla vetta. Già negli ultimi giorni di maggio sono in piena fioritura: peonie, tulipani, anemoni, ranuncolo, genziane e primule, per citare solo alcuni dei fiori che dominano il paesaggio. Seguiamo il sentiero che sale, sempre più in alto, per raggiungere la vetta, subito dopo essere passati vicino al rifugio Marchetti. Dalla cima si vede da un lato la valle dell’Adige con Rovereto e dintorni,  e dall’altra la valle del Sarca con Riva del Garda e Arco. Dopo una pausa al rifugio, scendiamo sul sentiero n. 608,  che arriva fino a Malga Stivo, per poi proseguire sul largo sentiero carrabile fino a Le Prese, da dove raggiungiamo, sul percorso dell’andata, il parcheggio a Sant’Antonio.
Informazioni e iscrizioni: Mariassunta 333 5476147 Alessandra 347 964024
0;


                                                                                                                                                                      

Domenica 9

 Gara Commemorativa al Rifugio Cremona

Gara di sci sul ghiacciaio Vedretta alla Stua


LUGLIO

Domenica 7

Dal Lago di Valdurna al Rifugio Vallaga
 

Una gita in Val Sarentino lontano dalle mete affollate, in un paesaggio selvaggio.
Itinerario: dal parcheggio sotto Valdurna si prende la strada che costeggia il lato ovest del Lago e poi la forestale che conduce alla Seebalm (1808 m ) si prosegue lungo il sentiero n. 16 prima attraverso un bosco di pini mugo e poi in campo aperto fino a raggiungere il rifugio Vallaga ( 2461 m).
Dal rifugio i più esperti possono salire al Corno di Tramin. Dal rifugio prendiamo il sentiero n. 13 fino al Tellerjoch (2520 m) e scendiamo fino al lago lungo il sentiero D.
Dislivello: 930 m
Tempo di percorrenza : 5 ore
Difficoltà: E (escursionisti)
Punti di ristoro: Rifugio Vallaga
Informazioni e iscrizioni: Adriano 3338914478;



Domenica 28

Escursione al Rifugio XII Apostoli

I 12 Apostoli - è il nome di una serie di vette dolomitiche  nella zona di Pinzolo e il rifugio sottostante a 2.490 mt s.l.m. ll nostro punto di partenza è il Doss del Sabion (2.100 m di altezza) l’area sciistica di Pinzolo, facilmente raggiungibile con la funivia (cabinovia e seggiovia). Scendiamo ai prati di “Bregn da l’Ors” (1850 m), dove seguiamo il segnavia n. 307. Il percorso che si affaccia sul lago di Valdagola, ci porta alla pianura verde del Lago Asciutto, dove inizia la salita. Punto di partenza: Doss del Sabion (stazione a monte) Segnavia: 307, XII Apostoli.
Lunghezza del percorso: ca. 6 km (per direzione)
Tempo di percorrenza: ca. 3 ore (salita), 2,5 ore (discesa)
Dislivello: ca. 860 m
Altitudine: da 1.850 a 2.490 m s.l.m.
Difficoltà: E (escursionisti)
Punti di ristoro: Rifugio 12 Apostoli
Informazioni e iscrizioni: Andrea 335272822, Alberto 3496153268;


 

AGOSTO

 Sabato 3

 Escursione commemorativa al Rifugio Tribulaun

A seguire la cerimonia commemorativa del Venerdì 2 agosto, in ricordo ed onore dei soci scomparsi, si sale al rifugio Tribulaun.Partenza parcheggio Tribulaun in val Fleres ore 8:30
Informazioni e iscrizioni: Adriano 3338914478, Andrea 335272822.



Sabato 17

Escursione dal Col Raiser in cima alla Seceda

Una piacevole escursione per prati e malghe nel cuore del Parco Naturale Puez Odle, sopra le due località Ortisei e S.Cristina
Informazioni e iscrizioni: Andrea 335 272822 Alberto 3496153268


Domenica 25

Gita a S.Martino Monteneve e Lago Nero piccolo dalla Val Passiria Sulle tracce dei minatori

Itinerario:
Dal ponte un po‘ prima dell’albergo „Saltnuss“ (1666 mt) sulla strada del passo Rombo prendiamo il sentiero n. 31 prima su una strada forestale e poi proseguiamo su sentiero in moderata pendenza attraverso un bosco e un alpeggio, a ca. 2000 m di altitudine prendiamo il sentiero didattico che ci porterà al rifugio Monteneve (2355 m). Dal rifugio , chi vuole può salire al Lago Nero piccolo (2635 m) sotto le splendide Schneebergerweissen. Ritorno da S.Martino Monteneve per la via dei minatori (Knappenweg) lungo il sentiero 29, passando per malga Gostalm e scendendo poi su strada forestale fino alla strada che conduce al Passo Rombo.
Dislivello: fino al S. Martino Monteneve 680 m ca. – fino al Lago Nero 970 m ca.
Tempo di percorrenza : andata e ritorno
4 ore – fino a S. Martino 5,30/6 ore fino al Lago Nero
Difficoltà: E (escursionisti)
Punti di ristoro: Rifugio Monteneve a S. Martino
Iscrizioni ed informazioni : Adriano 333 8914478;



SETTEMBRE

Domenica 1

Escursione e Ferrata ai Cadini Sentiero Attrezzato DURISSINI ai CADINI di MISURINA

Il sentiero Durissini è un bellissimo giro ad anello che, con partenza e rientro presso il rifugio F.lli Fonda Savio, permette di esplorare la parte sud-orientale dei Cadini di Misurina. L’itinerario sipuò dividere in due parti. Una più marcatamente escursionistica tra il rifugio F.lli Fonda Savio e l’innesto con il sentiero 118, l’altra con difficoltà
più da via ferrata, dall’innesto con il sentiero 118 al rifugio F.lli Fonda Savio, lungo lo scavallamento della Forcella del Nevaio.
Informazioni e iscrizioni: Andrea 335 272822


Sabato 8

Tradizionale Gita con AVS / Gemeinschaftswanderung AVS & CAI

Accompagnatori cai: Andrea 335272822 Adriano 3338914478
Accompagnatori avs: Hermann 3336768993 Karl

 

Domenica 29

Da Pieve di Ledro al Rifugio Pernici

Itinerario ad anello con bellissimo panorama. Partenza da Pieve di Ledro. Si attraversa il paese, si sale esi prende subito il sentiero 454 direzione Malga Saval. Da Bocca Saval si segue il sentiero Sat 413 fino a raggiungere il Rifugio Pernici. Dopo la sosta si scende sulla strada fino a Malga Trat per poi scendere un tratto sul sentiero 403. Raggiunta la strada forestale la si percorre fino a raggiungere un sentiero sulla destra che scende sulla sottostante strada forestale che ci porterà all’abitato di Locca.
Da quì la vecchia strada per Pieve di Ledro.
Per chi volesse aggiungere un po’ di dislivello da Malga Saval si può raggiungere Cima Parì da dove si ha una vista spettacolare di ben tre laghi: Garda, Ledro e Molveno.
Dislivello: 800 m
Circa 14 km di percorrenza
Per motivi organizzativi le iscrizioni si chiudono il 15 settembre.
Numero Massimo 16 persone.

Informazioni e iscrizioni: Andrea 335 272822 Alberto 3496153268;



OTTOBRE

 

Domenica 13

Törggelen

Il tradizionale Törggelen fra i castagni di Velturno.
Per motivi organizzativi le iscrizioni si chiudono il 15 settembre.
Informazioni e Iscrizioni: Andrea 335 272822;

Incontri sociali: Mercoledì 22 marzo assemblea generale
Località:
SEDE C.A.I. VIPITENO
Mercoledì 22 marzo ore 19:30 in prima convocazione e ore 20:00 in seconda convocazione presso la sede in Via Pennes 18/b ...
dettagli
 
Consegna chiavi nuovo pulmino CAI 03-07-15
dettagli tutte le gallerie
 
Consisto
 
 
 


 


 
 
 
© 2009 C.A.I. Sezione Vipiteno
C.A.I. VIPITENO, Via Passo Pennes, 18/B, 39049 - Vipiteno - info@caivipiteno.it
 
Credits  |  Privacy  |  Sitemap